fbpx

AMARATHON RAID
Adventure Trail

Pedemonte VR • 30 aprile 2019

Esplorando le virtù paesaggistiche della Valpolicella ... in modalità Trail

INFO: raid@amarathon.it

L’Amarathon Raid è un’avventura in modalità trail running su terreni di bassa/media montagna (200-1100 mt s.l.m), non competitiva, senza assistenza [UNSUSTAINED] e cui si partecipa su invito.
Non è una gara, dunque non ci sarà classifica: il cronometraggio del tempo avrà solo finalità logistiche. Il PERCORSO NON SARÀ BALISATO e va individuato seguendo la traccia GPS e il road book forniti via email a tutti i partecipanti confermati.

#PERCORSO

Il tracciato, dalle spiccate caratteristiche “trail”, vuole valorizzare scorci e paesaggi del nostro territorio, andando ad unire il vigneto, tipico della Valpolicella, alle numerose bellezze naturali della Bassa Lessinia (Cascate di Molina e di Breonio, Cave di Prun, Ponte Tibetano) e alle iconiche creste del Monte Pastello. Il terreno sarà vario: si percorreranno tratti di strada asfaltata (stradine secondarie e/o interpoderali), mulattiere e stradelli di campagna, sentieri segnati CAI ed altri non ufficiali, greto di progni e vaji.

I sentieri sono per la maggior parte classificati E (per escursionisti), ma alcuni tratti sono classificati EE (per escursionisti esperti). L'anello di circa 65 km per 3500d+ parte e arriva da Pedemonte. Risale la vallata di Negrar fino al punto più alto di Montecchio, scende nuovamente verso Negrar per risalire a Mazzano, poi Fiamene, Fane, Prun (sentiero delle Cave) e Santa Cristina. Scende dunque in val Sorda (attraversamento ponte Tibetano) e poi per il Progno di Breonio si risale a Molina. Quindi località Gorgusello e da li a cascate Rio Paraiso (le 3 cascate) e Breonio. A seguire sentiero di cresta per Pastelletto di Breonio, Molane, Pastelletto, Pastel. Discesa a Cavalo, Vajo Pangoni e risalita a Purano. Passaggio a Santa Maria Valverde, Pezza, Marano, Gnirega, Masua e discesa dalla dorsale fino a Pedemonte.
Un quadro d’insieme dei luoghi attraversati sarà pubblicato a breve sul sito www.amarathon.it nella sezione dedicata al raid, mentre la traccia GPS e il roadbook saranno inviati solo a pochi giorni dalla prova per mantenere intatto l’effetto sorpresa.

raidamarathon_percorsoimg

#UNSUSTAINED

Amarathon Raid è da intendersi come prova in pressoché TOTALE AUTOSUFFICIENZA. Ognuno partecipa sotto la propria responsabilità e pienamente cosciente delle difficoltà che questo comporta. Non ci saranno punti di controllo ufficiali e NON SONO PREVISTE ASSISTENZA SANITARIA O ALIMENTARE. Bisognerà quindi contare esclusivamente su ciò che si porterà nello zaino o su ciò che potrà essere eventualmente acquistato lungo il percorso.
Ciò detto, sono previsti alcuni SPARTANI RISTORI VOLANTI gestiti da amici/volontari che spostandosi in auto/furgone incroceranno i partecipanti di tanto in tanto in alcuni punti predefiniti. In caso di abbandono, ogni atleta dovrà essere in grado di rientrare su Pedemonte in maniera autonoma. In caso di emergenza o infortunio dovrà essere allertato il 118, ovvero ricorrere alle forme di assistenza prevista per qualsiasi normale escursionista.

#INVITATIONAL

La partecipazione ad Amarathon Raid è su INVITO. La prova è a numero chiuso fino ad un MASSIMO di 80 PARTECIPANTI. I costi dell’iscrizione ammontano alla quota INDIVIDUALE simbolica di € 25. Per perfezionare l’iscrizione, gli atleti invitati dovranno compilare un modulo di iscrizione e una dichiarazione di responsabilità dedicati che riceveranno unitamente all’invito.

La quota include
- riconoscenza e simpatia
- pettorale e/o altro identificativo (spilla)
- gadget evento Amarathon
- accesso ai servizi in zona arrivo/partenza (docce, spogliatoi, deposito borse)
- roadbook e traccia GPS del percorso
- pasta party e ristori all’arrivo
- buono per la degustazione dei Recioti della Festa dei Vini Classici
- ristori volanti
- attestato di partecipazione
- stretta di mano o pacca sulle spalle

Tutto il resto è da considerarsi a carico dei partecipanti.

#CERTIFICATO MEDICO

Pur essendo una MANIFESTAZIONE NON COMPETITIVA, la partecipazione richiede un impegno fisico e mentale notevole ed è quindi rivolta a persone preparate con comprovate doti di autonomia e autogestione in ambienti impervi.
Per tale motivo per partecipare è necessario consegnare copia del CERTIFICATO MEDICO PER LA PRATICA SPORTIVA AGONISTICA DELL’ATLETICA LEGGERA (DM 24/04/2013).

#PÉLOTON

Amarathon Raid è un viaggio da vivere RIGOROSAMENTE IN GRUPPO. Si costituiranno 3 gruppi (Péloton) suddivisi per andatura media di percorrenza prevista:

I gruppi partiranno partiranno nella serata del 30 Aprile 2019 a distanza di circa 1h30 uno dall'altro*:
- Péloton LENTO (4 km/h) START H 20.00 (tempo max 17 ore)
- Péloton MEDIO (5 km/h) START H 21.30 (tempo max 15 ore e 30)
- Péloton VELOCE (6 km/h) START H 23.00 (tempo max 14 ore)
*Gli orari di partenza potranno subire lievi modificazioni che saranno comunicati con largo anticipo a tutti i partecipanti confermati.

Con il passare dei chilometri, i gruppi potranno unirsi a quelli che li precedono, consentendo così un arrivo molto ravvicinato, in un auspicato clima di festa e condivisione.
Ogni atleta è libero di aderire al gruppo (péloton) che ritiene, dandone preventiva comunicazione nel modulo di iscrizione. I promotori si riservano di modificare la composizione dei gruppi per questioni numeriche o di uniformità. L'arrivo dovrebbe avvenire, per tutti i “péloton”, comodamente tra le 11 e le 13 del 1 maggio 2019.
L’orario limite per portare a termine la prova è dunque fissato entro e non oltre le h 13.00 per garantire a tutti i “finisher” un’accoglienza calorosa e l’operatività del pasta party della manifestazione Amarathon della Valpolicella.

#NAVIGATOR

All’interno di ogni gruppo saranno individuati almeno due (2) “NAVIGATOR” ovvero trailrunner che avranno il compito di condurre il gruppo a passo regolare e sostenibile, senza che nessuno proceda da solo o distanziato.
I “NAVIGATOR” avranno preso preventiva conoscenza del percorso su mappe o sul territorio e sanno utilizzare con maestria i GPS cartografici. Con tecnologia adeguata, il posizionamento di ciascun gruppo sarà monitorato da terzi in collegamento remoto dalla base di partenza.

#PROGRAMMA (provvisorio)

30 aprile 2019:

- dalle h 18.00 ritrovo presso AREA EXPO AMARATHON di Pedemonte (VR), piazza Donatori di Sangue.
- dalle ore 20: Partenza dei gruppi (péloton) secondo la tabella oraria prevista.

1 Maggio 2019:

11-13: arrivo.
A seguire Pasta Party manifestazione Amarathon Della Valpolicella.

#INFO: raid@amarathon.it

[ulteriori informazioni pratiche e dettagli logistici saranno qui pubblicati nei prossimi giorni/settimane]
Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulla 4ª edizione della maratona della Valpolicella.